Le grandi opere politiche. Vol. 2: Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio.

Le grandi opere politiche. Vol. 2: Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio.

di Niccolò Machiavelli

Questo secondo volume chiude il piano delle Grandi opere politiche, la riproposta delle opere di Machiavelli con un nuovo commento critico. I tre testi finora proposti sono quelli che hanno "fondato" la modernità e che parlano ancora, in modo inquietante al lettore contemporaneo. I testi sono frutto di una tensione utopica ed etica che intendeva proporre una rivoluzione copernicana del pensiero politico: il rifiuto di relegare l'uomo entro i confini del fatalismo, del provvidenzialismo e del meccanicismo.