Come ali di farfalla

Come ali di farfalla

di Ilvyanna Zen

Come doveva sentirsi una ragazza madre ai tempi del fascismo? Questo è il racconto di un rapporto difficile, quello tra una madre ed una figlia che il destino pone di fronte quasi per caso. Pagine forti che sapranno imprimersi nel cuore prima che nella mente di chi vorrà avvicinarsi a questo coraggioso romanzo d'esordio di Ilvyanna Zen, pseudonimo di Silvana Ciotti.

L'autrice, aprendo lo scrigno dei ricordi legati ad una vita intera, dipinge attraverso "Come ali di farfalla" un affresco nitido di un'epoca lontana, attraversata da problemi e vicissitudini familiari che, ancora oggi, appaiono tematiche assolutamente attuali.